Rinviata al prossimo anno la XXV Sagra del Panino della Nonna

Appuntamento al 10 e 11 Agosto 2021

Il Direttivo dell’associazione “I Nipoti della Nonna”, riunitosi domenica 31 maggio in una deserta area mercatale, annuncia definitivamente il rinvio al 2021 della XXV Sagra del Panino della Nonna.
Quella di quest’anno doveva essere una edizione speciale: volevamo infatti festeggiare degnamente le “nozze d’argento” di questa manifestazione, divenuta un appuntamento irrinunciabile della stagione estiva pugliese.

Riteniamo che 25 anni di impegno sociale, di solidarietà, di tutela e valorizzazione del territorio e dei sapori della nostra terra e perché no, senza falsa modestia, di successi e riconoscimenti verso una manifestazione nata nel lontano 1996, meritino la giusta cornice.

Purtroppo però l’emergenza Covid-19 non ce ne offre l’opportunità e ci obbliga a questa sofferta decisione.
Banalmente per ragioni “umane”: perché la Sagra è l’esplosione dello stare insieme, la Sagra è la festa, è la gioia, non c’è Sagra del Panino della Nonna senza “contatto”; ed oggi, giustamente, questo sarebbe vietato in ragione delle norme di distanziamento sociale.

Ma anche per ragioni organizzative più profonde: dietro la Sagra vi è un lungo e complesso lavoro di autorizzazioni, piani di sicurezza, aspetti tecnici e logistici, approvvigionamenti e pratiche amministrative, che in questa emergenza diventano quasi impossibili da affrontare per un gruppo di volontari, pur dediti alla causa. Dunque, seppur a malincuore, la nostra “macchina organizzativa” è costretta ad andare in “folle”.

Ma attenzione, perché la “prima marcia” è già pronta all’inserimento: il nostro è semplicemente un arrivederci, al 10 e 11 Agosto 2021!
E per quest’anno?
Si sa, le Nonne non stanno mai ferme e come Associazione non vogliamo lasciare “indietro” l’impegno solidale che abbiamo preso in questi 25 anni: cercheremo quindi, con semplici iniziative, nel solco della tradizione, di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza.

È la nostra Missione e non può permettersi soste: confidiamo dunque nel vostro supporto, di tutti coloro che in questi anni ci hanno dimostrato affetto e stima!